Skip to the content

Retralags

90 ettari di acque placide e un estensione in lunghezza di circa tre km fanno della laguna del Calich il primo approccio al Parco naturale regionale di Porto Conte dalla città di Alghero. Un area umida tra le più importanti nel nord ovest della Sardegna. Un importante serbatoio di biodiversità, per le numerose specie vegetali e animali che in essa vivono. Molti sono gli uccelli acquatici che stanziano, nidificano o svernano in questi ambienti. Per questo la laguna già designata come Oasi di protezione faunistica, ed è stata più di recente classificata come Zona a Protezione Speciale (ZPS). Grazie al progetto Retralags di cui è capo fila il Comune di Alghero si sta lavorando per la valorizzazione di questo prezioso ambiente naturale sia per la sua conservazione, ma anche per la sua valorizzazione in termini produttivi e di fruizione. E’ nato così il contratto di laguna uno strumento volontario di pianificazione di interventi e iniziative volte a migliorare le condizioni della laguna e renderla sempre più accessibile ed economicamente produttiva. Tanti gli enti e gli operatori economici e associazioni che hanno aderito a questo progetto. Vieni a scoprire il Calich a conoscere il suo ambiente aderisci al contratto di laguna se in qualche modo vuoi partecipare a questo grande obbiettivo di salvaguardia di un bene naturale prezioso della tua comunità.

Per qualunque informazione contatta il parco di porto conte all’indirizzo info@parcodiportoconte.it

 

Scarica il Contratto di Laguna

TICKET

Sei interessato?

Se desideri acquistare un prodotto, prenotare un’escursione o ricevere maggiori informazioni sul Parco e i suoi servizi, non esitare a contattarci.

Il nostro staff è a tua disposizione!